A valle delle numerose richieste sulla partecipazione alle Assemblee abbiamo svolto alcuni approfondimenti.

Le prescrizioni ministeriali in vigore ci mettono in condizione di svolgere le assemblee di bilancio previste per il giorno 11 marzo a Bologna e per il 13 marzo a Verona prevedendo una distanza di almeno un metro tra le persone.
Purtroppo le normativa non consente di svolgere le assemblee straordinarie in remoto.

Per organizzare uno spazio fisico adeguato che ci consenta il rispetto delle norme, i soci sono pregati di confermare la presenza nella data preferita entro due giorni (entro il 9 marzo per l’assemblea di Bologna – entro l’11 marzo per l’assemblea di Verona) alla propria filiali di riferimento.

Vi ringraziamo fin d’ora per la collaborazione che mai come in questi momenti particolari risulta essere preziosa.